Zhang trova i soldi per l'Inter: la prossima settimana è atteso a Milano

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Steven Zhang è pronto a tornare a Milano: il rientro del presidente dell'Inter dovrebbe avvenire la prossima settimana, tanto che secondo La Gazzetta dello Sport il giorno giusto potrebbe essere giovedì 29 o venerdì 30 aprile con presenza a San Siro il 9 maggio per Inter-Sampdoria.

Steven Zhang | Emilio Andreoli/Getty Images
Steven Zhang | Emilio Andreoli/Getty Images

Zhang potrebbe evitare i 10 giorni di quarantena perché il suo è un "rientro per comprovati motivi di lavoro, in un contesto in cui può garantire tutti i protocolli di sicurezza", motivazione che gli consentirebbe di avere una deroga che gli permetterebbe di presentare un tampone negativo entro le 48 ore precedenti alla partenza.

Lo sbarco del numero uno del club nerazzurro servirà a smuovere la situazione su più fronti: Zhang sarà infatti impegnato sia dal punto di vista dei rinnovi di contratto di diversi elementi della rosa che da quello prettamente economico che riguarda la situazione societaria. Secondo le ultime indiscrezioni Zhang avrebbe trovato i due investitori per il prestito ponte e il possibile ingresso come socio di minoranza: si tratta di Bain Capital LP, fondo di private equity già attivo nelle trattative con la Lega di Serie A, della novità Oaktree Capital Management, il cui interesse è stato lanciato ieri da Bloomberg.

Segui 90min su Facebook.