Zidane e il mistero James Rodriguez: "Non so cosa abbia esattamente"

Zinedine Zidane dovrà fare a meno di James Rodriguez anche per la partita con il Galatasaray. II tecnico si mostra preoccupato in conferenza stampa.
Zinedine Zidane dovrà fare a meno di James Rodriguez anche per la partita con il Galatasaray. II tecnico si mostra preoccupato in conferenza stampa.

Per la terza partita consecutive dopo quelle contro Leganes e Betis, il Real Madrid dovrà fare a meno di James Rodriguez. Il colombiano non fa parte dei convocati nemmeno per la sfida di Champions contro il Galatasaray.


Le condizioni dell'ex trequartista di Porto e Bayern Monaco, in estate obiettivo del Napoli, non sembrano molto rassicuranti, almeno a sentire le parole di Zinedine Zidane in conferenza stampa alla vigilia del match.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Non è disponibile. Ha dolori, non posso dirti cosa abbia esattamente, è la verità. Spero che torni presto, voglio avere i miei giocatori con me, anche se è difficile fare delle scelte preferisco così”.

Fino a questo momento 'El Bandido' ha saltato quattro partite tra scelte tecniche e acciacchi, a cui si dovrà aggiungere la sfida del Bernabéu con i turchi. In più James non viaggerà nemmeno per la Colombia nella prossima pausa.

Nella stagione del suo ritorno alla 'Casa Blanca' dopo due anni di Bayern Monaco, James ha fin qui passato in campo 422 minuti spalmati su 9 partite, con un solo goal e un assist.

Potrebbe interessarti anche...