"Zidane lascia il Real Madrid", ora è ufficiale

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Zinedine Zidane lascia il Real Madrid. Il club spagnolo ha ufficializzato oggi l'addio del tecnico in un comunicato. "Ora è il momento di rispettare la sua decisione e mostrargli la nostra riconoscenza per la sua professionalità, dedizione e passione in tutti questi anni e per ciò che la sua figura rappresenta per il Real Madrid", si legge nella nota. "Zidane è uno dei grandi miti del Real Madrid e la sua leggenda va oltre quello che è stato come allenatore e giocatore del nostro club. Sa di essere nel cuore del Real Madrid e che questa è e sarà sempre la sua casa", conclude il comunicato.

Il nome di Zidane è stato accostato a diversi top club tra cui anche la Juventus, che però in queste ore sembra avere accelerato per il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri. Per Zizou si potrebbero schiudere le porte della nazionale francese, che starebbe pensando a lui come ct al posto di Didier Deschamps.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli