Ziliani lancia la bomba: "Sarri e Mancini, il loro futuro è già deciso"

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

È clamorosa l'indiscrezione lanciata da Paolo Ziliani sulle colonne de Il Fatto Quotidiano. Secondo il giornalista, il futuro di Maurizio Sarri e Roberto Mancini sarebbe già deciso, specialmente dopo la risoluzione del contratto dell'ex Napoli con la Juventus, che gli permette di firmare con un nuovo club.

GUARDA ANCHE - Chi è Roberto Mancini?

Ogni indizio porta alla Fiorentina, dove la posizione di Giuseppe Iachini è sempre più a rischio dopo il deludente avvio di stagione. Sarebbe dunque Sarri il prescelto del presidente Rocco Commisso. Ma attenzione, perché i colpi di scena non finiscono qui.

Per quanto riguarda il commissario tecnico della nazionale italiana, il destino si tingerebbe di bianconero in caso di nuovi flop da parte di Andrea Pirlo. La volontà di Mancini è quella di puntare sì all'Europeo, ma anche di tornare sulla panchina di un big club.

GUARDA ANCHE - Chi è Maurizio Sarri?