Zlatan Ibrahimovic: "Presto in Italia, in una squadra piena di storia "

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic non ha ancora sciolto in maniera definitiva le riserve sul futuro, ma intervistato da GQ Italia ha aperto le porte ad un ritorno in Serie A: "Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la sua storia. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora. Ci vediamo presto in Italia". Il ritorno dell'asso svedese nel nostro campionato fa sognare molti. In primis i tifosi del Milan che resta in pole position, ma ci sperano anche Bologna e Napoli.

VIDEO- Non si placa la rabbia dei tifosi del Malmö: "Zlatan giuda!"

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio


Il bomber, classe 1981, ha poi aggiunto: "Come calciatore non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare anche negli interessi della mia famiglia". La moglie Helena è da sempre innamorata di Milano, la città che nel 2012 Ibra ha dovuto lasciare per trasferirsi a Parigi...

GUARDA ANCHE: Ibra-Milan, ci siamo! Ma qual è l'offerta economica e contrattuale del club rossonero?

Potrebbe interessarti anche...