Allegri e il monologo sui giovani

Il tecnico bianconero ha voluto ribadire l'importanza dei giovani all'interno del progetto Juve, ma senza dimenticare che non possono essere, solo, esclusivamente loro i calciatori in grado di risolvere i problemi di questa stagione: "Il fatto che questi ragazzi siano in prima squadra racconta il loro valore. Dobbiamo essere bravi tutti, io come allenatore e il club a mantenere il loro equilibrio.Qui la prima gara, la seconda, il primo mese e il primo anno, lo giocano quasi tutti. Per giocare tanti anni alla Juventus devi avere forza mentale superiore agli altri"