Barak: “Essere alla Fiorentina è un salto di qualità”

Dopo il gol segnato in Conference League contro i lettoni dell’RFS, per Antonin Barak è anche arrivato il giorno della presentazione ufficiale. Il centrocampista ceco è arrivato dal Verona in prestito con obbligo di riscatto. La sua carriera in Serie A è iniziata nel 2017 con l’Udinese, due stagioni e mezzo in friuli, una breve parentesi al Lecce poi due anni in Veneto. “Sono arrivato in un club molto organizzato – ha spiegato - con grandi idee e che sta crescendo. Questo mi dà tanto, posso migliorare ed è questa la strada che voglio fare. Dimostrare sì il mio valore, ma crescere e imparare grazie al mister”.