Bonucci: "Ingratitudine? Tutta la mia carriera è stata così"

Il difensore della Nazionale italiana, alla vigilia della gara contro l'Inghilterra, ha parlato in conferenza stampa: "Ho vissuto nella vita momenti peggiori e questo non mi spaventa. Io mi sento me stesso, sempre. Sia che si sia trattato di Juventus o di Nazionale, personalmente mi comporto come credo sia giusto. L'importante è che poi la mattina possa guardarmi allo specchio ed essere consapevole di aver dato tutto. Ingratitudine? Se fosse stata una questione degli ultimi tempi sarei sorpreso, ma sono abitutato"