Chi è Chico Forti

All’anagrafe Enrico Forti, Chico è un ex produttore televisivo e velista italiano nato a Trento l’8 febbraio 1959. Dopo una brillante carriera nel windsurf, chiusasi nel 1987, si dedica alla produzione di filmati di sport estremi. La vita di Chico viene sconvolta nel 1998, quando Dale Pike, uomo d’affari americano con cui era in trattativa per l’acquisizione di un albergo, viene trovato morto sulla spiaggia di Sewer Beach a Miami. Forti viene accusato di omicidio premeditato, il cui movente sarebbe collegato a una truffa di Chico ai danni del padre di Pike. Nel 2000 viene condannato all’ergastolo senza possibilità di liberazione condizionale e trasferito in un carcere statunitense.

Forti si è sempre dichiarato innocente e vittima di un errore giudiziario.

Il suo caso è tornato più volte al centro della cronaca e numerose personalità politiche e dello spettacolo, tra cui Emma Bonino, Fiorello e Jovanotti, hanno chiesto una revisione del processo.

Il 23 dicembre 2020 il ministro degli esteri Luigi Di Maio annuncia che il governatore della Florida ha accolto l’istanza di Forti di avvalersi dei benefici previsti dalla Convenzione di Strasburgo. Dopo 20 anni di detenzione negli USA, Forti può quindi essere trasferito in Italia.