Chi è Rafael Leao

Rafael Leao nasce ad Almada, in Portogallo, il 10 giugno 1999.

Attaccante alto 188 centimetri per 81 chilogrammi, fa di dribbling e velocità le sue armi più temibili.

Può giocare da prima o seconda punta o da esterno d'attacco.

Cresce nello Sporting Lisbona facendo il suo esordio da professionista il 12 ottobre 2017.

A fine stagione passa al Lilla dove si mette in mostra con 8 gol in campionato.

Nell’estate del 2019 il Milan paga 23 milioni di euro per il suo cartellino.

Dopo un inizio ad alti e bassi diventa titolare fisso del tridente rossonero.

Nella stagione 2021-2022 vince lo scudetto da protagonista con i suoi 11 gol in campionato.

La Lega Serie A lo premia inoltre come miglior giocatore dell’annata.

Suo il gol più veloce nella storia della Serie A, il 20 dicembre 2020 in Sassuolo-Milan 1-3 impiega solo 6 secondi e 76 centesimi per sbloccare il risultato.

Grande appassionato di musica rap, ad inizio 2021 ha pubblicato l’album “Beginning” sotto lo pseudonimo Way 45.

Sul collo ha un tatuaggio con la scritta «Tudo passa».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli