Chi è Walter Biot

Nato il 23 maggio 1966, Walter Biot comincia la sua carriera militare nella Marina italiana quando è ancora molto giovane, raggiungendo il titolo di sottufficiale. Diventa poi ufficiale e ‘guida caccia’, un militare addetto alle operazioni aeree. Nel 2008 passa all’ufficio stampa dello Stato Maggiore della Marina Militare e tra il 2010 e il 2015 opera nella sezione internazionale della Pubblica informazione del ministero della Difesa. Comincia a gestire le relazioni internazionali riconducibili al capo di Stato Maggiore della Difesa ed elabora i piani d’azione in materia di distensione e disarmo e offre consulenza nelle trattative militari internazionali.

Il capitano di fregata della Marina militare è stato arrestato in flagranza di reato il 30 marzo 2021 per aver consegnato in cambio di denaro alcuni documenti sensibili ad un ufficiale delle forze armate russe.

I reati imputati sono rivelazione di segreti militari a scopo di spionaggio e procacciamento di notizie segrete a scopo di spionaggio.

Sposato con Claudia Carbonara, Biot vive a Pomezia e ha quattro figli.