Chi è Josè Mourinho?

Josè Mourinho nasce a Setubal in Portogallo il 26 gennaio 1963

Figlio dell'ex calciatore e allenatore Felix, Josè a 24 anni lascia il calcio giocato per iniziare la carriera di allenatore svolgendo anche l'attività di professore di educazione fisica.

Nel 1992 diventa assistente e interprete di Bobby Robson allo Sporting Lisbona, lo seguirà poi come vice allenatore al Porto e al Barcellona.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La prima grande occasione arriva nel 2000 quando gli viene affidata la panchina del Benfica, ma si dimette dopo pochi mesi.

Un anno dopo viene assunto dal Porto squadra che porta a vincere l'Europa League nel 2003 e la Champions League nel 2004.

Passa poi al Chelsea dove vince 2 campionati, 3 coppe di lega, un Community Shield e una coppa d'Inghilterra.

Nell'estate del 2008 approda all'Inter, dopo aver vinto Supercoppa Italiana e campionato nella prima stagione, entra nella storia del club neroazzurro conquistando il Triplete nel 2010 (Scudetto-Coppa Italia e Champions League)

(continua nel video...)

Potrebbe interessarti anche...