Chi è Matías Vecino

Matías Vecino Falero, uruguaiano classe 1991, è un calciatore di ruolo centrocampista.

Alto 187 cm per 81kg, duttile in campo e con notevoli doti offensive, può ricoprire il ruolo di interno destro o sinistro, trequartista e mediano.

Una freccia nell’uno contro uno, metodico nella parte tattica, sa calciare bene anche dalla distanza.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Nel 2020 vanta 274 presenze e 26 reti (totale carriera)

Inizia la carriera da professionista nel 2010 nel Central Español, passa poi al Nacional (club uruguaiano) e alla Fiorentina (stagione 2013-2014).

Prestato al Cagliari e all’Empoli, torna in viola e nel 2015 gioca la sua prima partita in europea contro il Belenenses.

Due anni dopo, il passaggio all’Inter per 24 milioni di euro. Nel 2018 esordisce in Champions League

Di origini italiane, è soprannominato “Mate”. È sposato e padre di Gennaro (luglio 2015)

Potrebbe interessarti anche...