Ciclismo, Eekhoff prende la scia e viene squalificato

Cinquecento metri che costano davvero caro. Il protagonista di questa storia è l'olandese Nils Eekhoff, che ai Mondiali di Ciclismo under 23, disputati nello Yorkshire, sarebbe dovuto arrivare primo nella tappa di 173 chilometri tra Doncaster ed Harrogate. Il condizionale è d'obbligo visto che l'olandese ha sì tagliato per primo il traguardo, ma è stato squalificato per avere sfruttato per circa mezzo chilometro la scia di una ammiraglia. A trionfare è stato l'italiano Samuele Battistella che si è guadagnato la medaglia d'oro.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...