Conte: "Non mi serve un contratto lungo. Sono un grande allenatore"

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il tecnico del Tottenham Antonio Conte è intervenuto in conferenza in vista della sfida di FA Cup contro il Morecambe, ammettendo che la breve durata del suo contratto con gli Spurs non è affatto un problema per lui. Conte è inoltre consapevole di essere uno tra i migliori allenatori al momento, con uno stipendio importante che, stipulando contratti più lunghi, potrebbe diventare gravoso per i suoi club.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli