Covid, com’è un laboratorio per i test?

A seguito dello scoppio della pandemia di coronavirus, il Centro Diagnostico Italiano di Milano è diventato il più grande centro lombardo per l’analisi dei tamponi. Durante la prima ondata il CDI analizzava 250 test al giorno, ma ormai arriva a 500/600.
Una volta fatto, il tampone viene messo in una provetta con del liquido. Nel laboratorio il liquido viene analizzato per capire se la persona testata è positiva o negativa.