Durant su Irving: "È importante per noi, ma non posso costringerlo a vaccinarsi"

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Kevin Durant, in conferenza dopo la sconfitta dei suoi Nets contro i Bucks, torna a parlare dell'importanza di Kyrie Irving, ammettendo però di non poterlo costringere a vaccinarsi per giocare tutte le partite e non soltanto le trasferte.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli