Erdogan risponde a Draghi: "Parole impertinenti e irrispettose"

Dopo essere stato definito un dittatore dal presidente del Consiglio Mario Draghi, ecco la risposta di Tayyip Erdogan. Il premier turco è tornato sulla questione durante un incontro con alcuni giovani nella biblioteca del palazzo presidenziale di Ankara.