Esa Sentinel-6, il satellite che controllerà i mari

Esa Sentinel-6 è il satellite nato per monitorare il livello di mari e oceani. Ogni 10 giorni mapperà il 95% delle acque terrestri per calcolarne l'innalzamento e sviluppare modelli previsionali per il futuro, il tutto a beneficio delle popolazioni costiere e delle attività di pesca. Il veicolo spaziale è stato progettato da Esa in collaborazione con la Commissione Europea, la Nasa ed Eumetsat. Attualmente sta per iniziare la fase dei test e il lancio è previsto per novembre 2020, quando si unirà al gruppo di satelliti artificiali che monitorano il pianeta. (guarda il video)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...