Italvolley campione del mondo: la divertente battuta di Mattarella

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Quirinale l’Italvolley maschile che nella serata di domenica 11 settembre ha conquistato il meritato titolo di campione del mondo, vincendo 1-3 contro la Polonia, giocando per giunta in trasferta. L’agitazione era alle stelle e l’emozione per la vittoria ancor di più, con un giovanissimo capitano, Simone Giannelli, classe ‘97, che con maestria e umiltà ha saputo guidare in modo egregio la squadra alla vittoria. Squadra di amici, di professionisti che hanno saputo unire in ogni partita concentrazione e divertimento. Mattarella si è congratulato più volte con la squadra e in particolare con l’allenatore Ferdinando De Giorgi “ammirando il modo in cui si è rivolto alla squadra durante le partite”. Ad un certo punto il presidente scherza con gli azzurri che ridono e scoppiano in un applauso generale. Ecco cos’ha detto ai ragazzi: