Jacobs non si ferma: la riabilitazione prosegue

Il 2022 dell'atleta italiano non è stato sicuramente dei migliori a livello di condizioni fische: dopo un virus che lo aveva messo ko in Kenya, qualche giorno fa è arrivato un nuovo stop per il campione olimpico dei 100 metri: una distrazione elongazione di primo grado rimediata a Savona. L'atelta azzurro, però, non intende fermarsi ed ha iniziato il suo percorso riabilitativo per essere in forma il prima possibile. Le immagini sono state diffuse dallo stesso Jacobs sui social.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli