Marotta: "I contratti in scadenza non mi preoccupano"

L'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta, ha parlato del futuro di alcuni giocatori in scadenza di contratto nel giugno 2023: "A tempo debito affronteremo ogni situazione, anche se all'interno di questo gruppetto di otto giocatori in scadenza ci sono posizioni diverse, legate anche ad aspetti anagrifici di ognuno di loro. Ma non è una cosa che ci preoccupa. Loro sanno della responsabilità che hanno nei nostri confronti e noi affronteremo i casi con il massimo rispetto verso i calciatori"