Mourinho difende Ibanez: "Per me è un intoccabile"

Roger Ibanez è finito pesantemente sul banco degli imputati. Dopo il clamoroso scivolone nel derby contro la Lazio, costato carissimo alla sua Roma, il difensore brasiliano si è giocato la chiamata nella nazionale verdeoro. Il ct Tite lo ha infatti escluso dalla lista dei convocati per la spedizione in Qatar e il giocatore rischia un tracollo psicologico. Per questo motivo Josè Mourinho difende il suo giocatore ed esprime piena fiducia, raccontando anche alcuni retroscena.