Notizie sui videogiochi: gli streamer dovranno iniziare a pagare gli sviluppatori?

Così come bisogna pagare i diritti sulla musica o sulle partite di calco, uno dei direttori creativi di Stadia afferma che bisognerebbe fare lo stesso con i videogiochi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli