Palladino: "Sensi mancherà moltissimo, in campo è un artista"

Un brutto ko, uno dei giocatori più in forma del Monza si è dovuto arrendere nei minuti finali della partita contro il Verona. L'intervento scomposto di Sulemana ha causato a Stefano Sensi una frattura malleolo-peroneale, l'ennesimo stop di uno dei talenti più tormentati del panorama calcistico italiano. Autore di numerose ottime prove, Sensi dovrà stare fuori per diversi mesi e dovrà guardare dall'esterno le ultime due partite del 2022 del Monza e tutta la preparazione invernale. Ulteriori dubbi per Raffaele Palladino, a caccia del suo sostituto.