Perché il Dl Sostegni fa infuriare i ristoratori

Il Dl Sostegni approvato dal Consiglio dei ministri non soddisfa il settore della ristorazione con aiuti considerati non all'altezza del momento di difficoltà.

Un mondo che da metà ottobre avanza a singhiozzo con continue aperture e chiusure a seconda del colore della regione di appartenenza, potendo contare stabilmente solo su asporto e delivery.