Sport, Gibilisco: "Diventi un diritto di tutti" - video

(Adnkronos) - "Faccio parte del progetto ‘Legend’, cerco di raccontare la mia storia e fare innamorare i ragazzi dello sport per far sì che domani vi siano sempre più sportivi e che lo sport si addentri sempre più nel dna dei ragazzi". Lo afferma in una video intervista all’Adnkronos Giuseppe Gibilisco, bronzo olimpico ad Atene 2004, a Catania per il Road Show 2022 di Sport e Salute S.p.A., evento itinerante che sta toccando numerosi comuni italiani, sedi dei Villaggi dello Sport, allestiti in ogni tappa e aperti gratuitamente a tutti i cittadini.

"Il mondo interattivo ti butta sul divano con il telecomando in mano. Noi - aggiunge l’olimpionico siciliano Gibilisco- anche con l’avvento di ‘Sport e Salute’ vogliamo spingere la nostra nazione verso lo sport e renderlo un diritto per tutti. Fare sport - evidenzia- non significa diventare campioni olimpici ma diventare campioni nella vita. Lo sport ti fortifica, ti da l’opportunità di conoscere il rispetto per l’avversario, per le regole, quelle regole che dobbiamo fare nostre e portarle nella vita di tutti i giorni".

"La comunità europea - conclude Giuseppe Gibilisco- ha dato l’input di cambiare la nostra costituzione, già in prima battuta e speriamo in seconda passi al Senato e alla Camera, per rendere lo sport un diritto di tutti". (di Francesco Bianco)