Thiago Motta: "Medel un esempio, la mia squadra è solida"

Il Bologna ha molta voglia di ripartire e di chiudere l'anno con i tre punti. L'ultima partita contro l'Inter, persa 6-1 a San Siro, ha lasciato qualche strascico negli uomini di Thiago Motta. All'orizzonte c'è la sfida contro il Sassuolo di Alessio Dionisi, squadra temibile e sempre pericolosa. Nella conferenza stampa alla vigilia della partita, in programma domani sera al Dall'Ara, il tecnico dei felsinei parla di Gary Medel e della sua squadra, che deve ripartire e lasciarsi alle spalle il brutto cappotto di San Siro.