Thiago Motta: "Scudetto? Presto per dire che l'Inter è fuori dalla lotta"

Un altro vecchio cuore nerazzurro fa il suo ritorno a San Siro. Dopo Dejan Stankovic sulla panchina della Sampdoria è il turno di Thiago Motta, che con il suo Bologna ha intenzione di fare una buona figura di fronte al pubblico nerazzurro. Il tecnico italo-brasiliano dopo un primo periodo di assestamento ha ottenuto 4 vittorie nelle ultime 4 partite tra campionato e Coppa Italia. Con la maglia nerazzurra tra il 2009 e il 2012 Motta ha giocato 55 partite e segnato 11 gol.