Tokyo 2020, vogliono rimpatriarla con la forza. La drammatica storia dell'atleta bielorussa

Paura per Krystsina Tsimanouskaya. L'atleta bielorussa impegnata alle Olimpiadi ha rischiato il rimpatrio forzato per aver criticato la sua federazione. Polizia e Cio sono intervenuti in suo soccorso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli