USA, UFO in fiamme in West Virginia

Domenica 27 dicembre 2020 diversi abitanti della east Coast statunitense sono stati testimoni di un evento davvero bizzarro: un oggetto volante che sembrava andare a fuoco.

In molti hanno gridato all’UFO, ma presto è intervenuta la American Metor Society confermando che non si trattava né di un meteorite né tantomeno di una navicella aliena in fiamme, ma di una scia di condensazione. Questa è risultata dall’incontro a basse temperature del gas di scarico rilasciato da un aereo e del vapore acqueo. Il colore rossastro poi era dato dai riflessi del sole.